Sulla Torre Fortificata la degustazione è guidata

Torre_LapilloGiovedì 25 luglio, a Torre Lapillo, in provincia di Lecce, nella suggestiva torre costiera cinquecentesca si terrà un percorso di avvicinamento alla degustazione dell’olio extra vergine di oliva, in collaborazione con l’associazione “Centro di Educazione Ambientale” di Porto Cesareo. L’ideatore del sistema difensivo costiero, di cui fa parte Torre Lapillo, fu il grande Carlo V Continua a leggere

Pubblicato in Corsi | Lascia un commento

La Puglia, i giovani e la capacità di far rete.

nobili retronobili fronteDa questi tre presupposti nasce la manifestazione A Cena con la Duchessa concepita dalla Cooperativa Nobili Pasticci vincitrice del bando Principi Attivi 2012.

La storia del passato e i beni culturali del territorio acquistano un nuovo sapore e vengono visti attraverso una nuova luce. I Castelli del Salento divengono al tempo stesso teatro e palcoscenico.

Gli attori sono tanti: i giovani talenti dell’Accademia di Belle Arti di Lecce che mettono in mostra la loro creatività interpretando di cena in cena, il tema iconografico del banchetto.

Continua a leggere

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

Come ottenere alberi più piccoli con meno potatura

foto4La potatura dei grandi olivi del Salento, uno dei tanti temi trattati durante il “Corso intensivo di potatura dell’olivo tenutosi a Lecce presso la “Casa dell’Olivo – Oleoteca d’Italia“, in San Pietro in Lama, organizzato dal direttore Francesco Caricato con il gruppo di lavoro della Università Politecnica delle Marche coordinato dal prof. Davide Neri e dal dott. Enrico Maria Lodolini con l’aiuto dell’esperto potatore Pardo di Tommaso. Continua a leggere

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

Un ebook di Olio Officina per fare il punto sul comparto oleario. Ne è autore Massimo Occhinegro

olio officina reportFar luce sull’effettivo stato di salute del comparto oleario italiano, al di là dei soliti e quanto mai prevedibili luoghi comuni, è stato il filo conduttore che ha mosso e ispirato l’indagine disponibile gratuitamente sul portale di Olio Officina Food Festival. Il report, realizzato da Massimo Occhinegro, dal titolo Analisi economica su venti imprese del comparto olio di oliva. Confronto degli esercizi 2010 e 2011, è stato pensato allo scopo di sensibilizzare intorno alle sorti future del comparto, con la chiara volontà di reagire allo stato di quiescenza che sta attraversando da anni il settore. “Ciò che resta da fare – ammette Luigi Caricato, il direttore di Olio Officina Food Festival, che ha commissionato l’indagine – è spingere gli operatori del settore a riflettere e reagire. Finora tutti si sono affidati alle Istituzioni, sbagliando, perché queste hanno burocratizzato e reso ingestibile un comparto che ha bisogno di azioni culturali più che di nuove e macchinose leggi”.

 

Pubblicato in Bacheca | Contrassegnato , , | Lascia un commento

“Io, un Ulivo”

"Io,un Ulivo"

“Io,un Ulivo”

Vi segnaliamo questo evento dove la Casa dell’Olivo sarà presente, alla conferenza “Io, un Ulivo”.Tra i relatori ci saranno la Presidente prof. Anna Trono il Direttore Francesco Caricato, l’avvocato Roberto Fusco, il dottori Francesco Sabatelli, Paolo Marini e Giuseppe Vinci .

Una splendida giornata da trascorrere immersi nei magnifici ulivi secolari della Masseria Il Frantoio, costruzione risalente al Seicento, situata sulle ultime appendici delle Murge nelle campagne di Ostuni.

Uno dei tanti angoli affascinanti della masseria è il grande frantoio ipogeo, una grotta naturale all’interno della quale si produceva l’olio e che grazie all’attenta cura dei particolari da parte del titolare dell’Azienda dott. Armando Balestrazzi accoglie tuttora gli antichi macchinari, testimonianza della realtà storico produttiva del territorio. Continua a leggere

Pubblicato in Eventi | Lascia un commento

Molti tagliano, pochi potano

DSCN0048

La potatura non può essere intesa quale sinonimo di tagliare, in quanto non bisogna solo asportare tronchi, branche, rami o parti di essi. La potatura, piuttosto, deve essere utilizzata come tecnica per formare la struttura della chioma, indirizzare lo sviluppo degli organi vegetativi e riproduttivi della pianta e modulare la crescita, con l’obbiettivo di ottimizzare la qualità della produzione. Potare l’olivo, allora, non è un’operazione banale, in quanto sono richieste conoscenze su biologia e interrazione tra pianta e ambiente, oltre che tanta esperienza e competenza tecnica. Oggi le tecniche di potatura sono inevitabilmente condizionate da valutazioni di tipo economico, ma al fine di coniugare le esigenze di risparmio economico con le esigenze di tutela della pianta dal punto di vista biologico, biochimico, molecolare e sanitario è importante apprendere i principi basilari della potatura.

Per questo vi aspettiamo da giovedì 25 a sabato 27 aprile, per il corso di potatura. A San Pietro in Lama, a pochi chilometri da Lecce. Mentre domenica 28 aprile vi sono le “Prove in Campo”, in cui saranno presenti le aziende che esporranno non solo le proprie macchine e attrezzature, ma le si potranno vedere all’opera, potendole addirittura provare in prima persona, in via esclusiva per i soli corsisti, potento così sperimentare le varie attrezzature e macchine presentate. Non mancate dunque all’appuntamento. Per quanto concerne il corso di potatura c’è una quota di iscrizione, mentre l’accesso alle prove in campo è gratuito. Le prove in campo si svolgeranno presso l’Azienda “Panareo” dell’Istituto superiore “Presta – Columella” in via San Pietro in Lama a Lecce. Maggiori info scrivendo a segreteria@casadellolivo.it

 

 

Pubblicato in Corsi | Lascia un commento

Tutti a scuola di olivicoltura

Francesco Caricato, direttore Casa dell'olivo, aImparare a potare gli olivi e perfezionarsi nell’assaggio degli oli. Proprio così: un corso di potatura dell’olivo ed uno di degustazione di olio extra vergine di oliva. Due proposte in una, a cura della Casa dell’Olivo, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche. Al termine dei corsi è prevista anche una dimostrazione in campo, per prendere in esame le principali novità nell’ambito delle tecnologie al servizio dell’olivicoltura, tra piattaforme aeree semoventi e attrezzature agevolatrici per la potatura. In aprile, dunque, tutti nel Salento, dove si terrà un corso di potatura e degustazione di olio extra vergine di oliva, organizzato dal centro culturale Casa dell’Olivo in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche. Non solo formazione, c’è spazio anche per una dimostrazione in campo, in modo da curiosare sulle novità delle tecnologie in olivicoltura. Il corso di potatura e degustazione si terrà per l’esattezza a San Pietro in Lama, a pochi chilometri da Lecce, nei giorni 25, 26 e 27 aprile. Obiettivo del corso: abbattere i costi di produzione e puntare, nel medesimo tempo, sulla qualità degli oli a partire dallìadozione di tecniche di potatura più razionali e in linea con la modernità Continua a leggere

Pubblicato in Bacheca, Corsi | Lascia un commento

Tutti gli extra vergini d’Italia a raccolta

Bottiglia e paesaggio, illustrazione di Angelo RutaEbbene sì, ci siamo trasferiti nella nuova e più ampia sede a San Pietro in Lama, sempre in provincia di Lecce. La Casa dell’Olivo-Oleoteca d’Italia cresce, dunque, e cambia sede. Da Leverano, dove abbiamo compiuto i primi passi nel 2010, siamo ora in una sede più ampia, su due livelli. A San Pietro in Lama, in piazza del Popolo, nella sede dellex municipio. Adesso sì che possiamo accogliere ancora più campioni da esporre. Così, se volete che i vostri più rappresentativi oli extra vergini di oliva siano esposti sui nostri scaffali, non vi resta che spedire i campioni in via Unità d’Italia 20, presso il Comando di Polizia Municipale. Per maggiori informazioni scrivete a: segreteria@casadellolivo.it o chiamate al numero 328.1236385. L’invio dei campioni è gratuito. Per l’esposizione sarebbe preferibile una bottiglia vuota, ben confezionata; per l’area degustazione potete inviare liberamente, con i dettagli della scheda di profilo e informazioni relative all’azienda.

Pubblicato in Bacheca | Lascia un commento

La Casa dell’Olivo – Oleoteca d’Italia cambia casa

La Casa dell’Olivo – Oleoteca d’Italia cambia casa. Sì, proprio così: il Centro Culturale, fondato nel 2010 a Leverano in un antico Palazzo del 1600 adibito in passato a frantoio, diventando sempre più grande si trasferisce ora in una sede più ampia, posta su due piani.

6143-3

A ospitare le diverse centinaia di oli in esposizione è ora l’ex sede del Municipio del Comune di San Pietro in Lama, risalente al 1928, in cui è collocata anche la biblioteca comunale, nella centralissima Piazza del Popolo al n. 1.

Le pareti della sede della Casa dell’Olivo accolgono numerosi espositori in legno in cui gli oli sono stati suddivisi per aree regionali, con illustrazioni e schede informative, riprendendo fedelmente lo scenario della prima sede. Vi è anche una ricca e qualificata selezione di libri dedicati all’olio d’oliva, ai condimenti e al turismo gastronomico. Grande spazio sarà riservato a convegni, corsi, seminari, proiezioni video, performance artistiche, mostre e incontri letterari. La sala, molto ampia, accoglie comodamente più di cento persone.

La Casa dell’Olivo è aperta a tutti, e in particolare, ai soci iscritti al Centro Culturale. L’inaugurazione della nuova sede è fissata per sabato 23 marzo alle ore 17.30, a conclusione dei corsi di potatura degli olivi e degli assaggi degli oli. Saranno presenti, tra gli altri, il Presidente del Centro Culturale Casa dell’Olivo prof.ssa Anna Trono, il Direttore Francesco Caricato e altre illustri personalità.

Chiunque desideri partecipare, o far parte dell’Associazione, può mettersi in contatto con la segreteria, scrivendo all’indirizzo mail: segreteria@casadellolivo.it o chiamando al numero 0039.328.1236385.

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

SIAMO PRONTI E TU? NON PERDERE QUESTO APPUNTAMENTO…SARA’ UN’ESPERIENZA EXTRAORDINARIA


LOCANDINA

 

 

Pubblicato in Bacheca | Lascia un commento