Domenica 5 Ottobre ANTEPRIMA di OLIOOFFICINA

Anche la Casa dell’Olivo sarà presente all’Anteprima di Olioofficina food festival.

Appuntamento a  domenica 5 ottobre presso il Palazzo Baronale di Nociglia, in provincia di Lecce, nel Parco dei Paduli. Riuniti e assorti tra gli olivi, tra musiche, canti, visioni e parole, in attesa di Olio Officina Food Festival. Al centro dell’attenzione, gli alberi tanto cari agli dei, con i preziosi frutti che se ne ricavano. Un open day ininterrotto, da mattina a sera. Dalle ore 10.30 alle ore 13.00

L’OLIO ABITA I PADULI

Uliveto Pubblico. Parco Paduli. San Cassiano

Il Piano Paesaggistico, il parco agricolo, l’uliveto i Paduli. Tra sperimentazione e nuove opportunità.

Luigi Caricato, direttore di Olio Officina Food Festival, in dialogo con l’assessore della Regione Puglia Angela Barbanente, Gabriele Petracca (presidente del Gal Terra d’Otranto), Massimo Martella (presidente dell’Unione delle Terre di Mezzo), e il LUA

Dall’olio lampante alla Xylella fastidiosa. Il Salento volta pagina

Luigi Caricato in dialogo con Tommaso Loiodice, presidente di Unapol, e l’agronomo Giuseppe Vergari

Oliocentrici. L’olio sullo scaffale, l’olio al ristorante, l’olio nella cucina domestica

Massimo Occhinegro, esperto marketing, in dialogo con Luigi Caricato, Benedetto Cavalieri, del celebre pastificio omonimo, e Tommaso Loiodice, presidente di Unapol, Sara Latagliata, chef Nobili Pasticci

Olio Officina Food Festival 2015, anticipazioni

Luigi Caricato, direttore del festival la cui quarta edizione è programmata a Milano dal 22 al 24 gennaio 2015, presenta il tema filo conduttore, “L’olio alimenta l’eros”

L’esperienza del viaggio tra ulivi e frantoi nel Salento

Antonio Costantini, studioso del territorio salentino, Francesco Caricato, direttore di Casa dell’Olivo, Stefania Mandurino, Puglia Promozione e Silvia Ruggieri, esperta in microricettività e turismo di nicchia

Ore 13.00 Oil break

Dalle ore 15.00 alle ore 18.30

Laboratorio Urbano delle Terre di Mezzo – Abitare i Paduli. Un’esperienza di gestione di un bene ambientale. Come strappare dall’oblio il grande “bosco” del Salento

Rete delle Associazioni – Abitare i Paduli e  lo staff del Programma regionale per le politiche giovanili “Bollenti Spiriti“, Regione Puglia

Le rivolte contadine e la democratizzazione dell’olivicoltura

Fulvio Filo Schiavioni in dialogo con Luigi Caricato, a partire dal libro Il cavallo farcinoso. Processo per la morte nella Manduria di fine ‘800 e Anna Gennari, del Museo della Civiltà del Vino di Manduria

Storie Lampanti. La narrazione dei Paduli

Lua presenta l’omonima antologia di racconti

 Creature dei Paduli. Una Geografia fantastica del Parco. Installazione e sitoweb

Laura Basco (coordinatrice del progetto) con Dem (artista), Antonello Colaps ( Dopolavoro, grafico), LUA (coordinatori progetto GAP) e Francesca Marconi (curatrice del progetto GAP)

L’esperienza dei canti nella vendemmia e nell’olivagione

Enza Pagliara in dialogo con Lua e Luigi Caricato

 Fimmine fimmine, ca sciati alle ulìe

Il Coro delle raccoglitrici di olive a cura Coro dei Paduli e la Regina Paza

Saggi Assaggi. L’olio del Salento e del Mediterraneo nel bicchiere

Degustazioni guidate a cura di Francesco Caricato, direttore della Casa dell’Olivo-Oleoteca d’Italia, di oli del Salento e del Marocco: un confronto costruttivo per capire le peculiarità delle produzioni

I corti di ABITAREIPADULI. Proiezione di videoclip

Olio Officina Anteprima

Una iniziativa di: Olio Officina, LUA, Abitare i Paduli, Casa dell’Olivo

Con il sostegno di

GAL Terra d’Otranto e Unione delle Terre di Mezzo

 Con il partenariato di

REGIONE PUGLIA e Fondazione con il Sud

 Media partner: Olio Officina Magazine

Come raggiungere l’Uliveto Pubblico:

Via le rene 1, San Cassiano, Parco Paduli

uscire dalla statale 275 a Botrugno, seguire le indicazioni per “Tenuta Tresca”.

Info: Cell 3775341053

** in caso di pioggia l’evento si terrà presso il Palazzo Baronale di Nociglia, Piazza Ruggieri

 L'olio-abita-i-paduli_Locandina_manifesto_ok

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

OLIVO NEL SALENTO TRA REALTA’ E PROSPETTIVE

La Casa dell’Olivo in collaborazione con dott. Giuseppe Vergari, il Comune di Galatina e l’Ordine dei Dottori Agronomi della Provincia di Lecce organizzano venerdì 3 Ottobre  presso il Palazzo della Cultura a Galatina in Piazza Dante Alighieri, un  Incontro tecnico-scientifico. Il tema conduttore sarà:

“OLIVO NEL SALENTO TRA REALTA’ E PROSPETTIVE”

I lavori avranno inizio alle ore 16:00 dopo i saluti delle autorità, di seguito il programma con i dettagli e gli argomenti che tratteranno relatori.

  • Saluti del Sindaco di Galatina – Dott.Cosimo Montagna
  • Saluti del Consigliere del Comune di Galatina – Ing. Antonio Congedo
  • Saluti del Presidente Ordine degli Agronomi Lecce – Dott. Agr. Rosario Centonze

Relatori:

  •  Prof. Giuseppe Fontanazza (Esperto di olivicoltura)

“Rapporto tra olivo e ambiente agronomico e colturale nel Salento”

  •  Prof. Giuseppe Surico (Presidente della Scuola Agraria di Firenze)

“Considerazioni sulle nuove malattie del legno dell’olivo causate da funghi fitopatogeni          e da Xylella fastidiosa”

  • Prof.ssa Laura Mugnai (Scuola Agraria di Pisa- Fitopatologo)

“Associazione tra olivo e funghi patogeni per la vite ed altre piante arboree                                (Phaeoacremoniumspp.,Phaeomoniellachlamydospora, Botryosphaeriaceae:                        biologia, epidemiologia e patogenesi”

  •  Prof. Eric Conti (Università degli Studi di Perugia, DSAAA -Entomologo,  Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali)”

“Il controllo degli insetti vettori”

  •  Dott.ssa Luciana Baldoni (CNR-Istituto Bioscienze e Biorisorse, Perugia-  Ricercatore)

“Quali interventi per contenere il patogeno e salvaguardare gli olivi malati nel                         Salento”?

  •  Moderatore: dottGiuseppe Vergari (Consulente per l’olivicoltura)

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

La Prevenzione e la Sicurezza sul Lavoro, prima Tutto

Il Centro Culturale Casa dell’Olivo – Oleoteca d’Italia, in collaborazione con il Comune di San Pietro in Lama, la Provincia di Lecce e l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Presta – Columella”, organizza il terzo Corso Intensivo di Potatura dell’Olivo e Tecnica Colturale. Brochure Seminario 1

In tale occasione la Casa dell’Olivo ha voluto arricchire l’offerta formativa avvalendosi delle competenze dello S.P.E.S.A.L. (Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro), della A.S.L. di Lecce e dell’ I.N.A.I.L.( Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro), Settore Ricerca , Certificazione e Verifica – Dipartimento Territoriale di Taranto ,con un seminario avente ad oggetto la prevenzione e sicurezza sul lavoro durante le delicate fasi della potatura dell’olivo. Il seminario, aperto a tutti, intende trasmettere a coloro che parteciperanno al corso di potatura e agli studenti della scuola agraria le conoscenze tecniche necessarie per svolgere in sicurezza tutte le operazioni relative alla potatura dell’olivo e, più in generale, all’attività agricola e forestale sensibilizzando gli stessi a tutti gli aspetti inerenti la tutela della salute del lavoratore.

 

LOCANDINA INTERNA MARZO1 copia Il seminario mira a rafforzare la collaborazione tra la Casa dell’Olivo e l’Istituto Tecnico Agrario “Presta – Columella” favorendo il dialogo e il confronto tra istituzioni, scuola e mondo produttivo sia a livello regionale che nazionale approfondendo i temi della Prevenzione e Sicurezza in agricoltura, con l’auspicio che ciò possa essere utile a tutti coloro che operano in questo settore sia a livello professionale sia hobbistico e che intendono migliorare i livelli di sicurezza e di tutela della salute. Non si può ignorare che le macchine e le attrezzature agricole rivestono un ruolo di primaria importanza nella produzione agricola in quanto costituiscono un fattore essenziale per la conduzione delle relative attività, inclusa la prima trasformazione e la conservazione dei prodotti; l’acquisto e la gestione delle macchine rappresenta d’altra parte una delle principali voci di costo per le aziende. Continua a leggere

Pubblicato in Corsi | Lascia un commento

Dal 13 al 15 marzo si ritorna in aula e soprattutto in campo per apprendere le migliori tecniche di potatura.

Schermata 2014-01-17 a 17.40.18Dopo il successo dell’anno scorso, ripartono i corsi  di formazione organizzati dall’Associazione  Casa dell’Olivo, in collaborazione con l’Università Politecnica delle Marche.   Imparare a potare gli olivi e perfezionarsi nell’assaggio degli oli. Due proposte in una: un corso di potatura dell’olivo ed uno di degustazione di olio extra vergine di oliva.

Alla direzione del corso e alle degustazioni, il Direttore Francesco Caricato. Il corso è tenuto dai docenti Davide Neri, professore presso l’Università Politecnica delle Marche in Arboricoltura generale e coltivazioni arboree e da Enrico Maria Lodolini, docente del corso di Arboricoltura 2 presso la stessa Università; ci sarà anche Pardo Di Tommaso, esperto di potatura  e vincitore del campionato nazionale di potatura.

Il corso è rivolto a tutti i tecnici e agli operatori del settore che intendono aggiornarsi sulle tecniche colturali e qualitative dell’olio così da potenziarne le professionalità; si rivolge anche agli appassionati che desiderano prendersi cura del proprio oliveto e, soprattutto, ai giovani che intravedono in questo settore un’opportunità lavorativa. Continua a leggere

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

Sabato 14 dicembre, presentazione del calendario 2014 “RUDIAE” sulla strada per San Pietro in Lama

Nella sede dell’Casa dell’Olivo la presentazione del nuovo calendario “RUDIAE” l’antica città Messapica da riscoprire e valorizzare.Tanti i relatori inlustri tra questi un grande amico della nostra Associazione l’ingegnere Gianni Carluccio che ci donò una scultura creata da madre natura in legno d’olivo.

Presentazione Calendario 2014 SPL0001Presentazione Calendario 2014 SPL0002

Pubblicato in Oleoteca | Lascia un commento

A settembre è Olio Officina Anteprima

Massarosa invitoAppuntamento a Massarosa domenica 29 settembre, nella Zona Franca dell’Olio presso Villa La Brilla. Una intera giornata dedicata all’olio extra vergine di oliva concepita per far apprezzare al meglio il prezioso succo di oliva. Sarà presente anche la Casa dell’Olivo. I tempi stringono e la terza edizione di Olio Officina Food Festival è ormai alle porte. L’appuntamento è a Milano, presso le sale del Palazzo delle Stelline, dal 23 al 25 gennaio 2014. Ma sarà proprio a Massarosa che si avrà un assaggio di quanto sarà sulla scena molanese. Il tema portante del prossimo happening è incentrato sull’anima sociale dell’olio e del cibo, e ci saranno numerosi relatori che relazioneranno sul tema, ma il festival comprende anche molte altre occasioni di incontro e di dibattito, con l’olio perennemente protagonista della scena, e visto non più come monade, ma in relazione con altre materie prime alimentari. L’obiettivo è qualificare sempre più i consumi attraverso un’opera di educazione al consumo consapevole, a partire dall’applicazione di uno specifico “codice degli abbinamenti” e attarverso consigli utili per chi ne ignora le potenzialità espressive e i modi di operare in cucina, utilizzandolo sia a crudo, sia in cottura Continua a leggere

Pubblicato in Eventi | Lascia un commento

Le cene a tema con la Duchessa hanno un gusto rinascimentale

CoriglianoSiete pronti anche questa volta? Il prossimo 31 agosto  anche noi dela Casa dell’Olivo saremo presenti all’ultimo appuntamento della stagione estiva con “A cena con la Duchessa”, che si terrà nella magica cornice scenografica del Castello di Corigliano d’Otranto. Così, dopo il grande successo di pubblico, con il tutto esaurito, nel Castello di Castrignano dei Greci, le anime operative di Nobili Pasticci si accingono ora a preparare scenograficamente anche un altro castello, questa volta per rivivere il matrimonio di Giovan Battista de Monti e Maria Bucali. Lo chef ospite della serata sarà Alberto Basso, del ristorante “TreQuarti” di Grancona, in provincia di Vicenza, che insieme alla chef Sara Latagliata, di Nobili Pasticci, coadiuvati dai ragazzi dell’ Istituto Professionale servizi per l’Enogastronomia e l’Ospitalità alberghiera “Aldo Moro”, di Santa Cesarea Terme, riporteranno a tavola il gusto rinascimentale Continua a leggere

Pubblicato in Eventi | Lascia un commento

Nuovo appuntamento per riscoprire il Medioevo “A cena con la Duchessa”

nobili pasticci 1Dopo il successo della prima cena  evento organizzata da “Nobili Pasticci” presso il maniero di Acaya, nuovi squilli di chiarina daranno inizio ad un altro storico banchetto, il matrimonio di Nicola de Gualtieris e Porzia Paladini.

Per l’occasione il Castello sarà sapientemente preparato per rivivere i fasti del passato. Gli ambienti utilizzati verranno allestiti secondo gli usi dell’epoca, con la presenza di giullari ed artisti di corte a completare la fedeltà dell’ambientazione. Ospite della serata Enrico Fiorentini, executive chef dello Sheraton di Milano Malpenza insieme alla chef Sara Latagliata Continua a leggere

Pubblicato in Eventi | Lascia un commento

A Torre Lapillo l’olio splende di luce propria

cea_logo[1]Giovedì 8 agosto, alle ore 20.30 a Torre Lapillo, in provincia di Lecce, nella suggestiva torre costiera cinquecentesca si terrà il secondo percorso di avvicinamento alla degustazione dell’olio extra vergine di oliva, in collaborazione con l’Associazione “Centro di Educazione Ambientale” di Porto Cesareo e il Centro Culturale “Casa dell’Olivo – Oleoteca d’Italia” di San Pietro in Lama.

Alla guida del percorso di degustazione il  direttore della Casa dell’Olivo, l’oleologo Francesco Caricato Continua a leggere

Pubblicato in Corsi | Lascia un commento

Sulla Torre Fortificata la degustazione è guidata

Torre_LapilloGiovedì 25 luglio, a Torre Lapillo, in provincia di Lecce, nella suggestiva torre costiera cinquecentesca si terrà un percorso di avvicinamento alla degustazione dell’olio extra vergine di oliva, in collaborazione con l’associazione “Centro di Educazione Ambientale” di Porto Cesareo. L’ideatore del sistema difensivo costiero, di cui fa parte Torre Lapillo, fu  il grande Carlo V Continua a leggere

Pubblicato in Corsi | Lascia un commento