Domenica 5 Ottobre ANTEPRIMA di OLIOOFFICINA

Anche la Casa dell’Olivo sarà presente all’Anteprima di Olioofficina food festival.

Appuntamento a  domenica 5 ottobre presso il Palazzo Baronale di Nociglia, in provincia di Lecce, nel Parco dei Paduli. Riuniti e assorti tra gli olivi, tra musiche, canti, visioni e parole, in attesa di Olio Officina Food Festival. Al centro dell’attenzione, gli alberi tanto cari agli dei, con i preziosi frutti che se ne ricavano. Un open day ininterrotto, da mattina a sera. Dalle ore 10.30 alle ore 13.00

L’OLIO ABITA I PADULI

Uliveto Pubblico. Parco Paduli. San Cassiano

Il Piano Paesaggistico, il parco agricolo, l’uliveto i Paduli. Tra sperimentazione e nuove opportunità.

Luigi Caricato, direttore di Olio Officina Food Festival, in dialogo con l’assessore della Regione Puglia Angela Barbanente, Gabriele Petracca (presidente del Gal Terra d’Otranto), Massimo Martella (presidente dell’Unione delle Terre di Mezzo), e il LUA

Dall’olio lampante alla Xylella fastidiosa. Il Salento volta pagina

Luigi Caricato in dialogo con Tommaso Loiodice, presidente di Unapol, e l’agronomo Giuseppe Vergari

Oliocentrici. L’olio sullo scaffale, l’olio al ristorante, l’olio nella cucina domestica

Massimo Occhinegro, esperto marketing, in dialogo con Luigi Caricato, Benedetto Cavalieri, del celebre pastificio omonimo, e Tommaso Loiodice, presidente di Unapol, Sara Latagliata, chef Nobili Pasticci

Olio Officina Food Festival 2015, anticipazioni

Luigi Caricato, direttore del festival la cui quarta edizione è programmata a Milano dal 22 al 24 gennaio 2015, presenta il tema filo conduttore, “L’olio alimenta l’eros”

L’esperienza del viaggio tra ulivi e frantoi nel Salento

Antonio Costantini, studioso del territorio salentino, Francesco Caricato, direttore di Casa dell’Olivo, Stefania Mandurino, Puglia Promozione e Silvia Ruggieri, esperta in microricettività e turismo di nicchia

Ore 13.00 Oil break

Dalle ore 15.00 alle ore 18.30

Laboratorio Urbano delle Terre di Mezzo – Abitare i Paduli. Un’esperienza di gestione di un bene ambientale. Come strappare dall’oblio il grande “bosco” del Salento

Rete delle Associazioni – Abitare i Paduli e  lo staff del Programma regionale per le politiche giovanili “Bollenti Spiriti“, Regione Puglia

Le rivolte contadine e la democratizzazione dell’olivicoltura

Fulvio Filo Schiavioni in dialogo con Luigi Caricato, a partire dal libro Il cavallo farcinoso. Processo per la morte nella Manduria di fine ‘800 e Anna Gennari, del Museo della Civiltà del Vino di Manduria

Storie Lampanti. La narrazione dei Paduli

Lua presenta l’omonima antologia di racconti

 Creature dei Paduli. Una Geografia fantastica del Parco. Installazione e sitoweb

Laura Basco (coordinatrice del progetto) con Dem (artista), Antonello Colaps ( Dopolavoro, grafico), LUA (coordinatori progetto GAP) e Francesca Marconi (curatrice del progetto GAP)

L’esperienza dei canti nella vendemmia e nell’olivagione

Enza Pagliara in dialogo con Lua e Luigi Caricato

 Fimmine fimmine, ca sciati alle ulìe

Il Coro delle raccoglitrici di olive a cura Coro dei Paduli e la Regina Paza

Saggi Assaggi. L’olio del Salento e del Mediterraneo nel bicchiere

Degustazioni guidate a cura di Francesco Caricato, direttore della Casa dell’Olivo-Oleoteca d’Italia, di oli del Salento e del Marocco: un confronto costruttivo per capire le peculiarità delle produzioni

I corti di ABITAREIPADULI. Proiezione di videoclip

Olio Officina Anteprima

Una iniziativa di: Olio Officina, LUA, Abitare i Paduli, Casa dell’Olivo

Con il sostegno di

GAL Terra d’Otranto e Unione delle Terre di Mezzo

 Con il partenariato di

REGIONE PUGLIA e Fondazione con il Sud

 Media partner: Olio Officina Magazine

Come raggiungere l’Uliveto Pubblico:

Via le rene 1, San Cassiano, Parco Paduli

uscire dalla statale 275 a Botrugno, seguire le indicazioni per “Tenuta Tresca”.

Info: Cell 3775341053

** in caso di pioggia l’evento si terrà presso il Palazzo Baronale di Nociglia, Piazza Ruggieri

 L'olio-abita-i-paduli_Locandina_manifesto_ok

Questa voce è stata pubblicata in Oleoteca. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento