A settembre è Olio Officina Anteprima

Massarosa invitoAppuntamento a Massarosa domenica 29 settembre, nella Zona Franca dell’Olio presso Villa La Brilla. Una intera giornata dedicata all’olio extra vergine di oliva concepita per far apprezzare al meglio il prezioso succo di oliva. Sarà presente anche la Casa dell’Olivo. I tempi stringono e la terza edizione di Olio Officina Food Festival è ormai alle porte. L’appuntamento è a Milano, presso le sale del Palazzo delle Stelline, dal 23 al 25 gennaio 2014. Ma sarà proprio a Massarosa che si avrà un assaggio di quanto sarà sulla scena molanese. Il tema portante del prossimo happening è incentrato sull’anima sociale dell’olio e del cibo, e ci saranno numerosi relatori che relazioneranno sul tema, ma il festival comprende anche molte altre occasioni di incontro e di dibattito, con l’olio perennemente protagonista della scena, e visto non più come monade, ma in relazione con altre materie prime alimentari. L’obiettivo è qualificare sempre più i consumi attraverso un’opera di educazione al consumo consapevole, a partire dall’applicazione di uno specifico “codice degli abbinamenti” e attarverso consigli utili per chi ne ignora le potenzialità espressive e i modi di operare in cucina, utilizzandolo sia a crudo, sia in cottura.

A Massarosa, in provincia di Lucca, presso Villa La Brilla, il 29 settembre 2013 ci sarà, a esclusivo beneficio dei toscani, ma anche per quanti vorranno presenziare da fuori regione, una intera giornata dedicata esclusivamente a valorizzare questa preziosa risorsa, non ancora del tutto apprezzata, che è l’olio extra vergine di oliva. La Toscana sarà pertanto la regione protagonista dell’anteprima di Olio Officina Food Festival, e, come è giusto che sia, vista la sua importanza e centralità in materia di olio da olive, avrà tutti i riflettori puntati per mettere in risalto le peculiarità di tali oli. Non mancheranno le occasioni di confronto su temi portanti come l’analisi sensoriale degli oli, l’uso dell’olio in cucina, la capacità di comunicarlo correttamente ai consumatori, e occasioni ludiche dedicate ai bambini, affinché apprendano l’arte dell’assaggio e con l’olio possano trovare occasioni per imparare giocando. Ci saranno illustri ospiti, tra i quali il grande maestro della cucina italiana Gualtiero Marchesi, in compagnia dello scrittore Nicola Dal Falco, e la scrittrice Daniela Marcheschi, e sarà presentato anche in anteprima assoluta il libro “Libero Olio in libero Stato” dell’oleologo Luigi Caricato, organizzatore, insieme con Franca Severini della casa editrice Zona Franca, Enrico Arrighini dell’associazione Città Infinite,  di Olio Officina Anteprima.

Non mancheranno le sorprese, e soprattutto non mancheranno gli chef e gli assaggiatori d’olio. Così, in attesa del programma della giornata del 29 settembre a Massarosa, che sarà presentato in settembre, invitiamo tutte le aziende produttrici d’olio della Toscana a far parte di un momento così centrale e importante per valorizzare e far conoscere, a un pubblico sempre più vasto, un prodotto che merita la più ampia attenzione, così da restituire il valore e la dignità perduti nel corso degli ultimi anni con offerte della materia prima spesso sottocosto. L’Italia dell’olio ha bisogno di ricominciare con nuovi stimoli, mettendosi alla ricerca di nuovi approcci, anche perché l’olio da olive è sì un prodotto antico, ma ogni volta ha bisogno di rinnovarsi, andando incontro alle tendenze di gusto del consumatore, senza per questo mai tradire la propria l’identità originaria, un’identità certa, riconducile in toto ai campi di olivi da cui proviene.

 

Per info sui soci della Casa dell’Olivo che vorranno partecipare, scrivere a segreteria@casadellolivo.it

Olio Officina Food Festival: www.olioofficina.com

Zona Franca: www.zfzonafranca.it

Città Infinite: www.cittainfinite.eu

 

Questa voce è stata pubblicata in Eventi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento